lunedì 28 aprile 2014

Ottimo successo per il progetto PROMESS


Giovedì 24 aprile è giunto al suo ultimo atto il progetto PROMESS (PRoMote Education through cheSS), un programma di lezioni approntate dalla nostra associazione agli istituti scolastici superiori di Padova Curiel, Severi e Fermi. 
La tappa conclusiva prevedeva un torneo tra rappresentative degli istituti: in palio, la prima edizione del trofeo "Il gioco dei re". 
A causa di disguidi logistici hanno preso parte al torneo finale solo le compagini del Severi e del Fermi, sotto la direzione arbitrale del Presidente Sergio Ventura, anima del progetto PROMESS nonché istruttore nelle precedenti lezioni multimediali a distanza (coadiuvato peraltro da alcuni GM). 
La nuova "formula" del torneo (decisa sulla base del regolamento generale e del rispetto dell'ora prevista per la conclusione) é stata: match a squadre su quattro incontri a colori invertiti, di cui due "rapid play" con 30 min a testa (con trascrizione delle mosse fino agli ultimi 5 min) e altri due "blitz" con 10 min a testa.
Dopo gli avvertimenti arbitrali di rito, la sfida è iniziata alle 15:30 circa.
Entrambe le squadre avevano un accompagnatore della scuola. Nel caso del Severi c'era la prof.ssa Simonetta Fibbia (che è stata dall'inizio la referente del progetto PROMESS); per il liceo Fermi c'era la D.S. Alberta Angelini.

- squadre partecipanti
squadra Cantagallo del L.S. Fermi
accompagnatore: D.S. Alberta Angelini
capitano: Desideri Leonardo
formazione: Desideri Leonardo, Muraro Simone, Rodrigo Golan, Fogarollo Stefano, Tasinato Gianluca, Frizziero Giuliana; riserva: Valerin Giorgio

squadra Saimon Power dell'ITIS Severi
accompagnatore: prof.ssa Simonetta Fibbia
capitano: Alesci Alberto
formazione: Alesci Alberto, Domeneant Marian, Filinesi Skrypnyk Igor, Biga Georg, Tricomi Pierpaolo, Maria Chiara

- Risultati

1° T: Severi - Fermi   4 - 2
2° T: Fermi - Severi   2 - 4
3° T: Severi - Fermi   3 - 3
4° T: Fermi - Severi   2 - 4

Classifica Finale

I  class.: Saimon Power - ITIS Severi  p.ti 7 (15 individuali)
II   "     : Cantagallo - LS Fermi            p.ti 1 (9 individuali)

Le migliori prestazioni per scacchiera sono:
1° sc.: Leonardo Desideri 4/4 (Fermi)
2° sc.: Domeneant Marian (Severi) e Muraro Simone (Fermi) alla pari con 2/4
3° sc.: Filinesi Skripnyl Igor  4/4 (Severi)
4° sc.: Biga Georg  3/4 (Severi)
5° sc.: Pierpaolo Tricomi 2/4 (Severi)
6° sc.: Dorado Mariakiara 4/4 (Severi)

L'iscrizione gratuita a Micha va, quindi, ai giocatori Desideri, Filinesi, Biga, Dorado.
Ai giocatori Domeneant, Muraro e Tricomi viene offerta la possibilità di iscriversi a Micha a metà della quota giovanile.

Premi
- Trofeo "Il gioco dei RE" offerto dall'ASD Micha assegnato per l'ed. 2014 alla scuola Severi
- medaglia ai giocatori di tutte le formazioni partecipanti
- portachiavi argentato con "regina" alle due giocatrici femminili
- iscrizione gratuita all'ASD Micha per ogni "migliore" scacchiera (dalla 1 alla 6)

La premiazione è stata  condotta dal Presidente del CdQuartiere 5 Francesco Pavan, dopo un breve discorso e i ringraziamenti a tutti i partecipanti e accompagnatori. 
L'iniziativa ha riscosso così un ottimo successo, e verrà riproposta anche nei prossimi anni (insieme alla messa in palio dell'ambito trofeo da parte dell'Istituto Severi detentore). 




lunedì 21 aprile 2014

Stage con GM AXEL ROMBALDONI

Riprende la serie Perfect Chess con un altro stage con un importante giocatore titolato.
Questa volta avremo la possibilità di avere con noi il giovane Grande Maestro Axel Rombaldoni (ELO 2513, 7° giocatore in Italia per ranking) che terrà uno stage di 4 ore incentrato sullo sviluppo agonistico di un giocatore di scacchi.



Lo stage si svolgerà DOMENICA 11 MAGGIO 2014, ore 14:30-18:30 presso la sede principale del circolo MICHA-ScacchiPadova in via Chioggia, 2 Padova.

Iscrizione: 20€ per i soci MICHA, 30€ non soci.

Preiscrizione obbligatoria - via mail: micha.scacchipadova@gmail.com - al telefono: 347-4966743 (segreteria) indicando nome, cognome, telefono, categoria.
Max. 20 posti, priorità in ordine di prescrizione.
(Lo stage verrà confermato al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.)

Di seguito sono riportati gli argomenti che Axel coprirà con il suo stage:

  • Gestione del tempo [come gestire il tempo nelle fasi della partita e come essere più rapido nel calcolo di varianti, soprattutto in posizioni complicate] 
  • Gestione delle sconfitte e delle vittorie [come reagire a una sconfitta in modo tale tornare subito motivati il turno successivo. E come fare ugualmente dopo una vittoria, mantenendo il focus alto senza farsi prendere troppo dall' "entusiasmo"] 
  • Domande produttive [come migliorare la propria posizione attraverso l'utilizzo di domande produttive - realizzando i propri piani e impedendo all'avversario di fare altrettanto]
  • Preparazione mentale [come prepararsi mentalmente per un torneo e per una partita importanti]


Prenotatevi per tempo per questo importante stage di livello molto elevato!

Al termine dello stage... cena sociale per soci e simpatizzanti! Siete tutti invitati, maggiori informazioni nei prossimi giorni...

domenica 6 aprile 2014

Serie A !!!


La 5° giornata del CIS 2014 si conclude con un tranquillo pareggio per la squadra di serie B del MICHA, in trasferta a Mantova, che con quattro vittorie e un pareggio si aggiudica la promozione in serie A2 !!!
Il MICHA raggiunge questo risultato storico grazie allo sforzo di tutti i soci, allo spirito di coesione del gruppo e alla grande passione per gli scacchi che condividiamo da anni. FM Sergey Gromovs, CM Mariano Bonato, M Sergio Ventura, CM Roberto Alberton, CM Stefano Viaggi, questo il quintetto vincitore incontrastato del girone B6: yuppyyyyyyy !!!!!


mercoledì 2 aprile 2014

Un quiz...insolito!

Cari amici scacchisti,
complimenti al nostro Leonardo, che ha risolto l'ultimo quiz postato.
Procediamo quindi con uno nuovo ma un po'...strano! Secondo voi il Bianco può arroccare corto? Se si/no, perché?

martedì 1 aprile 2014

CIS 2014: MICHA cala il suo tris d'assi



Per la prima volta dalla sua fondazione, l'Associazione coglie un prestigiosissimo tris di vittorie nel CIS in uno stesso turno di gara.
Oltre al successo della MICHA Botvinnik già documentata sul sito, vanno elogiate le ottime prestazioni delle nostre altre due compagini. 

In Promozione, rompe il ghiaccio la MICHA TAL ed in gran scioltezza: il turno casalingo ci vedeva opposti al circolo rodigino "Ociocarivoetefrego", nome bizzarro e in effetti....vedremo che qualcosa di stravagante non è mancato!
In prima scacchiera, Roberto Zannol imposta fin dalle battute iniziali un ottimo attacco sul lato di re, guadagnando dapprima un pezzo e, in seguito, la partita contro Viola. in terza, Umberto Rodella strappa la qualità in avvio al solido Martarello: dopo aver evitato nel centro partita alcune complicazioni tattiche tese dall'avversario, lo costringe all'abbandono visto l'imminente guadagno di un ulteriore pezzo. in quarta, dopo un'apertura giocata in modo dubbio, andrea cecchetto riesce a prevalere su pigato grazie alla forza di due pedoni passati ed affiancati, la cui avanzata ha rapidamente fatto precipitare le sorti dell'incontro per il bianco. Ma è in seconda che...si verifica l'inatteso: il buon Tiziano Tissino le prova tutte per portarsi in vantaggio contro zuolo, che però resiste e, nel finale, mette a segno un doppio di cavallo a re e torre. proprio quando le cose sembravano mettersi male, ecco che...il cellulare dell'avversario squilla! le regole son regole, quindi...4-0 per noi! ora, con un successo all'ultimo turno contro la capolista Nono Risorto - già promossa - ci sono ancora valide possibilità di conquista del secondo posto. Non molliamo!

In serie B, invece, quarta vittoria in fila per i nostri alfieri, vittoriosi stavolta su Mantova Itinerante per 2.5-1.5: a un turno dalla conclusione, restiamo primi con tre punti di distacco dalle seconde. In attesa di poter festeggiare, suspense.....!!