mercoledì 7 settembre 2016

Corso in due serate con IM Bonafede

A settembre inizia il primo di una serie di appuntamenti per migliorare il gioco di torneo e progredire nella nostra crescita scacchistica.
Docente di eccezione sarà il Maestro Internazionale Alessandro Bonafede, ELO 2411 (30° nel ranking Italia), finalista al Campionato Italiano individuale 2016, che con la sua brillante e coinvolgente capacità didattica terrà un corso intensivo in due serate sulla preparazione agonistica del giocatore di scacchi.


Il corso è offerto ad un prezzo molto competitivo e si terrà al raggiungimento di un minimo di 10 partecipanti.

QUANDO: Martedi 27 settembre e Martedi 4 ottobre 2016, ore 21:00-23:30
DOVE:  c/o Centro Sociale Armistizio (CSA), via Chioggia, 2 Padova
ISCRIZIONE: 30 euro soci Micha, 36 euro non soci (comprensivi di iscrizione al CSA)

Per motivi organizzativi, è necessario anticipare la propria adesione scrivendo un commento in questo post o telefonicamente a Roberto Scandiuzzi (347-496.6743). La quota di iscrizione può essere versata direttamente alla prima serata del corso.

PROGRAMMA DEL CORSO
(due serate, 27/09 e 04/10/2016
a cura di A.Bonafede)

1) Prima serata: Che tipo di giocatore sono?

In questo primo incontro, verranno dati ad ognuno tutti gli spunti per comprendere qual è il proprio stile di gioco e quali sono i punti forti e i punti deboli che ognuno manifesta durante la partita.
La serata sarà molto interattiva e sarà divisa in una parte teorica e in una parte pratica. Nella parte pratica ci suddivideremo a coppie e faremo delle simulazioni di quanto visto insieme durante la parte teorica.

2) Seconda serata: Sviluppare il proprio potenziale

Dopo aver compreso a fondo che tipo di giocatori siamo, sarà possibile passare allo step successivo ed iniziare a sviluppare il proprio potenziale scacchistico.
In questo incontro vedremo insieme quali sono i 10 principi fondamentali da tenere a mente durante una partita e spiegherò in dettaglio un sistema per studiare scacchi in modo completo, rapido ed efficace.
In questo modo, ognuno a fine corso avrà gli strumenti per potersi preparare al meglio per i tornei.

4 commenti: